CPG Lab: Etichettatura prodotti alimentari

Data: 
2 Luglio 2013

L'etichettatura rappresenta un importante strumento di informazione sulle caratteristiche dei prodotti alimentari, una garanzia per il consumatore ma al tempo stesso anche un vanto per il produttore di prodotti di qualità.

CPG Lab: determinazione Shelf Life su prodotti alimentari

Data: 
2 Luglio 2013

Con il termine shelf-life il Regolamento (CE) 2073/2005 sugli standard microbiologici dei prodotti alimentari intende sia il periodo che precede il termine minimo di conservazione (TMC) sia la data di scadenza (per alimenti deperibili), parametri dichiarati entrambi dal produttore; solitamene viene indicato come shelf-life (letteralmente “vita del prodotto sullo scaffale”) il periodo temporale durante il quale il prodotto mantiene un livello di qualità accettabile sia dal punto di vista sensoriale che del punto di vista della sicurezza.

Decreto del Fare: novità per le terre e rocce da scavo

Data: 
2 Luglio 2013

Il CdM ha stabilito che il DM 161/2012 sull’utilizzo delle terre e rocce da scavo si applicherà solo ai materiali provenienti da attività o opere soggette a valutazione d’impatto ambientale o ad autorizzazione integrata ambientale.

Micotossine negli alimenti

Data: 
28 Mag 2013

Altroconsumo ha sottoposto ad analisi alcuni campioni di alimenti a base di cereali, come pasta e pane, per ricercare sia le micotossine per le quali esistono limiti di legge, sia quelle non ancora regolamentate.

Analisi legionella

Data: 
28 Mag 2013

Secondo l'Istituto Superiore di Sanità (ISS), in Italia ogni anno in media 1.200 le persone vengono contagiate dalla Legionella.

La possibilità di contrarre questo pericoloso batterio aumenta negli ospedali e nelle case di cura, in modo particolare in estate. Gli organi maggiormente colpiti sono i polmoni e i soggetti più esposti al rischio risultano essere anziani, soggetti di sesso maschile, fumatori, consumatori di alcool o soggetti che soffrono di malattie croniche come trapianti, neoplasie, bronco- pneumopatie, malattie cardio vascolari, diabete e tutte quelle patologie con un effetto immuno-soppressore.
 
Anche per il 2013 CPG Lab Vi propone la seguente promozione:
 
ANALISI LEGIONELLA SU ACQUE, TAMPONI SUPERFICIALI, IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO E AMBIENTE DI LAVORO
 
FINO AL 31 AGOSTO AL PREZZO SCONTATO DI 26,00€/CAMPIONE (in caso di esito positivo il costo sarà di 40,00€/campione – IVA esclusa)
 
Contatteci per avere maggiori dettagli e informazioni in merito.

CORSI PER ALIMENTARISTI

Data: 
22 Mag 2013

Il Centro di formazione professionale IAL Liguria di Carcare organizza, in collaborazione con C.P.G. Lab Srl, corsi per la formazione degli alimentaristi e degli Operatori del Settore Alimentare, per gli obblighi derivanti dalla Deliberazione della Giunta Regionale 29.06.2012 n.

DM 20 MARZO 2013: modalità di avvio del SISTRI

Data: 
2 Mag 2013

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 19 aprile 2013 è stato pubblicato il Decreto del Ministro dell’Ambiente del 20 marzo 2013, che stabilisce le modalità per l’entrata in vigore del SISTRI, il Sistema per la Tracciabilità dei Rifiuti.

CPG Lab: determinazione Challenge Test su prodotti cosmetici

Data: 
23 Aprile 2013

Nonostante il comune pensiero che la preparazione dei prodotti cosmetici avvenga in condizioni di sterilità, esiste sempre un livello di contaminazione microbica di base che deve essere mantenuto sotto controllo attraverso l’utilizzo di un adeguato sistema conservante.

L’impiego del prodotto da parte del consumatore, inoltre, è apportatore di ulteriori contaminazioni che si ripetono nel tempo per tutto il periodo di consumo del prodotto.

CPG Lab ottiene la Certificazione BS OHSAS 18001:2007

Data: 
5 Aprile 2013

Il laboratorio C.P.G. Lab è lieto di comunicarVi di aver ottenuto un altro importante traguardo, ovvero la certificazione BS OHSAS 18001:2007 per i Sistemi di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro.

Sistri: operativo dal 1°ottobre per i rifiuti pericolosi

Data: 
28 Marzo 2013

Il Sistri, sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi, sarà attivato dal 1 ottobre 2013 per i produttori di rifiuti pericolosi con più di dieci dipendenti e per gli enti e le imprese che gestiscono rifiuti pericolosi, mentre per tutte le altre imprese l'avvio del sistema è fissato per il 3 marzo 2014. Lo stabilisce un decreto del ministro dell'Ambiente Corrado Clini. Il pagamento dei contributi di iscrizione al sistema resterà sospeso per tutto il 2013.